Tipologia edificio pluripiano

Il sistema multipiano consiste nel realizzare all'interno dell'involucro principale dei piani intermedi. L'impiego negli edifici industriali ha lo scopo di creare zone aventi come destinazione servizi igienici, spogliatoi, sale mense, zone ufficio, zone deposito, zone magazzino, etc.. Negli immobili commerciali hanno l'obiettivo di avere più superficie da destinare all'attività ad esempio zone magazzino, celle frigorifere, aree adibite alla vendita ed addirittura aree adibite a parcheggio ai piani seminterrati e in copertura. Questo tipo di struttura viene utilizzata come sede per le aziende dove all'interno vengono inseriti uffici, aree direzionali, sale riunioni, spazi comuni, archivi, etc.. La struttura è composta da plinti di fondazione (se si decide di utilizzare quelli prefabbricati), pilastri opportunamente dimensionati a seconda dei carichi trasmessi dalla struttura e realizzati con mensole, ancoraggi, piastre di fissaggio, ecc. e travi di idonea sezione a "L" o "T" rovescia o rettangolari opportunamente dimensionate a seconda dei carichi che devono sopportare, vengono fornite complete dei vari ancoraggi o essere dotate di staffe metalliche di armatura che fuoriescono nella parte superiore della trave.

I solai sono essenzialmente di due tipologie:

• solai di tipo alveolare, dimensioni contenute, elevata capacità di portata ed intradosso piano;

• tegolo a "doppio T", elevata capacità di portata, peso proprio strutturale molto contenuto, intradosso nervato dove è possibile far transitare gli impianti.

L’ampia gamma dimensionale degli elementi solai con varie possibilità di portata si adattano alle più svariate richieste e necessità del committente. Tutti gli elementi portanti strutturali vengono calcolati e dimensionati secondo le vigenti normative in materia sismica e verifica di stabilità secondo tutte le sollecitazioni. L'intero edificio può essere rivestito con le varie tipologie di pannelli prefabbricati prodotti: pannelli semplici o pannelli a taglio termico per garantire il rispetto delle normative vigenti in materia di isolamento termico. Gli stessi possono essere realizzati con varie tipologie di finitura: grigio liscio fondo cassero in cemento con eventuale possibilità di tinteggio, ghiaietto lavato del Mincio, graniglie di marmo con le varie granulometrie e le varie colorazioni possibili, ecc..

 

Per maggiori delucidazioni si vedano i pannelli di tamponamento e gallery finiture.

 

I nostri punti di forza:

• innovazione tecnologica e cura artigianale nella produzione dei manufatti;

• particolare attenzione nella progettazione ed al contenimento dei costi;

• montaggi in cantiere con personale e mezzi specializzati. 

 

Qualità:

la realizzazione in stabilimento e l'utilizzo di processi di controllo della produzione e dei materiali utilizzati, garantisce il prodotto finito e quindi la qualità dell'opera che viene realizzata. Tali certificazioni, aggiunte a quelle energetiche, impiantistiche ed acustiche rendono di altissimo livello gli standard qualitativi delle nostre realizzazioni.

 

Rapidità d’esecuzione:

questa modalità costruttiva ha tra i suoi principali punti di forza il fattore tempo. Infatti il fatto di riuscire a predisporre in stabilimento i prefabbricati riduce sensibilmente i tempi di cantiere.

 

Certificazioni:

i prodotti sono realizzati in conformità alla normativa vigente CE sui manufatti in c.a.v.: Legge 1086/71 - D.M. 14/01/2008  - circolare min. n. 617 del 02/02/2009 - Legge 64 del  27/02/74 - Certificazione ISO 9001.


File allegati:

Edificio pluripiano: scheda tecnica